Cosa e dove
Gola Gioconda un sistema di comunicazione per chi ama, produce, consuma cibo di qualità.

Il successo di Autumnia

Grandi numeri online e offline.
Autumnia è la manifestazione dedicata ad Ambiente, Agricoltura e Alimentazione che si è svolta da venerdì 10 a domenica 12 novembre nel centro storico di Figline. Sono tante le iniziative che hanno attirato il pubblico, tra novità e conferme. Rientra tra le conferme più attese il laboratorio di cioccolateria degli studenti dell’Isis Vasari, che hanno preparato (e offerto al pubblico) 2500 cioccolatini. Tra le novità, invece, l’offerta dell’area cooking show, che domenica 12 ha visto la partecipazione di due personaggi di spicco nel mondo del food blogging, Giulia Scarpaleggia (ideatrice di Juls’ Kitchen e nota per la sua cucina tradizionale toscana) e Sonia Peronaci (fondatrice di Giallo Zafferano, imprenditrice e protagonista di programmi tv). La prima si è esibita al mattino, durante l’evento “Cucine dal mondo”, preparando i pici assieme alla sindaca Giulia Mugnai, mentre in contemporanea Edith (originaria del Camerun), Mariam (originaria del Marocco), il sindaco del Comune gemellato Erzhausen, Rainer Seibold, e sua moglie Nurten hanno cucinato rispettivamente il cous cous, la manioca e delle polpette vegetariane. Sonia Peronaci, invece, è stata presente per tutto il pomeriggio quando, oltre a rispondere alle domande del pubblico, ha cucinato dei gamberi ripieni e ha guidato le cinque vincitrici del contest “Sonia cucina con noi” nella preparazione del suo risotto alla barbabietola con broccoli, taleggio e amaretti. Un contest (molto apprezzato, con 387 like) che si è svolto sulla pagina facebook di Autumnia e che ha visto 18 persone sfidarsi a colpi di like, attraverso una votazione di foto di piatti (2339 like in tutto, sotto le foto pubblicate in gallery, e 109 commenti), per far parte della mini classe di Sonia Peronaci, composta da 5 ragazze di Figline e Incisa. “Autumnia si conferma un appuntamento molto atteso e partecipato, sia per i nostri cittadini che per  quelli dei territori limitrofi – hanno commentato la sindaca Mugnai e gli assessori Cardi e Tilli -. È per questo che stiamo già lavorando all’edizione del prossimo anno, che sarà quella del ventennale, per la quale abbiamo in mente di ampliare ulteriormente l’area cooking show, coinvolgendo nuovi ospiti, e di toccare il tema dello spreco alimentare. Quanto all’edizione 2017, invece, ringraziamo tutti coloro che hanno lavorato per garantirne il successo: che si tratti di personali interno o di altri enti, volontari o professionisti, senza di loro non sarebbe possibile garantire ogni anno una festa così ben riuscita”.

Cosa possiamo offrirti

Ristorante/wine bar

Iin occasione di grandi manifestazioni possiamo allestire ristoranti e wine bar anche in collaborazione con gli Istituti Alberghieri.

Le opportunità per leggere

Libri da sfogliare, libri da gustare. Per grandi e piccini. E' anche lo spazio dove diamo vita a presentazioni, incontri e degustazioni

Una Bottega piena di colori e sapori

La Bottega si propone di valorizzare, presso un pubblico molto ampio, eccellenze agroalimentari, produzioni artigianali e libri.

Valorizzazione dei prodotti

Nelle nostre manifestazioni incontrerete l’attenzione di tantissima gente e farvi conoscere e apprezzare fiera dopo fiera.

Utilizziamo cookie tecnici e di profilazione (anche di terze parti) per migliorare la tua esperienza su questo sito. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie; in alternativa, leggi l'Informativa Estesa e scopri come disabilitarli.