Skip to main content

Lo sconto vero

Pubblicato il
09 Dicembre 2023
Maurizio Izzo

Il 10% offerto da Unicoop Firenze è un atto sociale 

Quanta fatica spesso per capire la natura di uno sconto o di una promozione. Se compri oggi ti sconto domani, se compri quello ti sconto quell’altro e via di seguito. Poi arriva la campagna Unicoop Firenze e sbaraglia il campo. Lo sconto è del 10%, su tutto. Si ,su tutta la spesa, anche sugli articoli in promozione. Significa che se nel carrello metti 100 euro di roba, 10 euro non li paghi. L’iniziativa è riservata ai soci Unicoop Firenze che in Toscana sono oltre un milione ed è valida fino alla fine di dicembre. E’ un’iniziativa di carattere sociale, spiegano alla cooperativa, proprio in un periodo dell’anno come questo in cui le difficoltà economiche di tante famiglie si fanno sentire. Sono mesi ormai che una parte importante di questo Paese tira la cinghia e fa i conti con la spesa. Lo dicono i dati, le indagini ma basta guardarsi intorno e chiedere. Sono lavoratori, gente che ha un impiego e lavora anche stabilmente ma che con lo stipendio non tira avanti. Tolto l’affitto o il mutuo, le spese per la sanità, la scuola, i trasporti che non sono eludibili, con quel che resta si va a fare la spesa. E allora si taglia, si deve scegliere. E si vede dalle indagini cosa gli italiani scelgono o meglio tagliano. La frutta, la verdura, la carne, il pesce per molti ormai è una chimera. Se ne va così un pezzo importante della nostra dieta ma anche delle nostre migliori produzioni agro alimentari che non possono essere riservate a una nicchia di benestanti. A proposito l’iniziativa di Unicoop Firenze non peserà sui produttori, il peso economico graverà, per circa 30 milioni, secondo le stime della cooperativa, proprio su Unicoop Firenze. 

 

Dal mondo social